Avere successo ottimizzando tempo e risorse

Avere successo ottimizzando tempo e risorse

postato in: Personal Branding | 0
Ecco come avere successo in campo artistico e creativo, imparando a ottimizzare quello che abbiamo a disposizione. Tempo e risorse sono i tuoi primi alleati: usali per raggiungere i tuoi obiettivi!

Quello che stai per leggere è un articolo diverso dal solito. Infatti, ho deciso di condividere con te l’estratto di una mia sessione di consulenza con un cliente. Un Artista a cui non manca niente: tecnica, creatività, favore del pubblico. Uno che dovrebbe già aver raggiunto l’apice del successo.

In realtà, però, le cose sono andate diversamente. Lui è il tipico caso in cui procrastinazione e scarsa fiducia nei propri mezzi generano uno stallo da cui è difficile uscire.

E siccome so che anche tu hai affrontato una situazione simile, ecco che ti regalo una consulenza gratuita. Così so che potrai dedicarti al tuo lavoro creativo con meno preoccupazioni e saprai come raggiungere i tuoi obiettivi in fretta.

Il Successo: cos’è davvero?

Con te sono sempre stata sincera. Non ho usato giri di parole per dirti che il successo lo si raggiunge solo se si è davvero convinti. Ti ho spiegato come pianificare una strategia sostenibile. Insomma, qui sai che hai qualcuno che ti capisce e non ti lascia solo.

A volte, però, non basta. Diciamolo! Spesso affidarsi a un Business Coach non serve, se non hai deciso cosa vuoi ottenere. Ecco perché il primo passo per raggiungere il successo è stabilire cosa intendi con questo termine.

Scegliere gli obiettivi per raggiungere il successoQuando lo domando ai miei clienti e le risposte mi strappano sempre un sorriso. Mi piace un sacco scoprire quanto le persone siano diverse, eppure così simili! Eh sì, perché ci sono quelli che vogliono ottenere il consenso del pubblico (di un pubblico molto vasto), quelli che – invece – sono legati a un ideale economico che gli permetta di vivere senza pensieri e, poi, ci sono i Creativi che desiderano semplicemente vivere facendo ciò che amano.

A prescindere dall’idea di Successo di ognuno, è possibile definire un percorso per raggiungerlo. Una strategia step-by-step da seguire per sentirsi felici. Io lo chiamo Progetto Creativo di Vita e non immagini quanto mi faccia stare bene assistere le persone nel loro percorso.

Quindi, prima di continuare, devo dirtelo: abbi il coraggio di guardare oltre! Abbandona i cliché e le etichette.

Provaci e scoprirai che il mondo non è un posto tanto orribile come credevi.

Gli Strumenti del Successo

Se c’è una cosa che ho imparato grazie al mio mestiere è che non esistono strategie di business vincenti senza i giusti strumenti. Uno dei miei compiti, infatti, è proprio quello di guidare Artisti, Creativi e Start-Up nell’individuazione dei loro punti di forza.

La classica logica del partire dalle risorse a disposizione per iniziare, insomma. E, avendo a che fare con persone, queste hanno sempre un elemento in comune: il tempo.

Il tempo come risorsa del Creativo

Ottimizza il Tempo e raggiungi il Successo!Un’arma a doppio taglio che, spesso, si rivela essere ostica da maneggiare.

“Come faccio a gestire tutto quanto, se devo dedicarmi all’Arte?”.

“Ehi Cris, io devo pensare a guadagnare i soldi per vivere. Mica ho tanto tempo a disposizione!”.

Anche tu ripeti spesso queste frasi? Lo immaginavo. Peccato!

Sai che devi fare? Dimenticale!

Queste sono scuse che la tua mente costruisce – a livello inconscio – per tenerti lontano dalla fatica. Sì, perché sai benissimo che per raggiungere i tuoi obiettivi non sarà sufficiente dedicarti alla creatività.

No, dovrai iniziare a pensare come un imprenditore e organizzarti di conseguenza. Un impegno, insomma. Cosa ben diversa dal passatempo che ti faceva stare bene, fino a qualche tempo fa. Tu, però, hai fatto una scelta: vuoi vivere facendo quello che ami e non sei disposto a scendere a compromessi.

Almeno, questo è quello che ti dici quando sei carico e motivato. Convinzioni che ribalti al volo, nel momento in cui subentra la paura. Per tua fortuna hai incontrato una folle visionaria, come me. Una che sa quanto vivere secondo le proprie regole costi fatica. Una che ha gli strumenti per aiutarti e si diverte perfino a farlo, tanto che ha deciso di trasformare questa sua dote un mestiere.

Quindi, il primo passo da compiere è prendere il tempo e trasformarlo in base alle tue esigenze. Non scherzo, sai? Prova, per un attimo, a ricordare la giornata più bella della tua vita: quella in cui i minuti sembravano non esistere. Come percepivi il tempo, allora?

A tratti sembrava essere sospeso, quasi inesistente. In altri istanti, invece, correva veloce come per sfuggirti. Quello che sai, però, è che alla fine della giornata ti sei sentito felice. Una gioia profonda, che c’entrava nulla con il tempo passato.

Ecco, quello è il tempo che interessa a noi. Dobbiamo far sì che tutti i giorni siano i più belli della tua vita. Come ci riusciamo?

Esercizi di Business e Strategia per Artisti e CreativiGettando l’orologio e costruendo una routine libera. Una contraddizione, quasi, che ti aiuta a gestire meglio il tempo a tua disposizione. Ecco come fare:

  1. Suddividi la giornata in blocchi
  2. Assegna ad ognuno delle attività fondamentali da svolgere (ad esempio al mattino ti dedichi alla promozione e alle pubbliche relazioni, il pomeriggio ai lavori per i clienti e la sera alle attività artistico-creative)
  3. Lascia che ogni blocco della giornata sia flessibile: non fissare degli step temporali (delle sessioni, per intenderci), ma programma ogni giornata in base a una Lista di cose da fare
  4. In questo modo, avrai tutto il tempo necessario per svolgere tutte le attività per bene e ti garantirai la libertà necessaria per non sentirti soffocare dagli impegni

Facile non trovi? Inizia a gestire le tue giornate in questo modo.

Ora, prendi in mano un quaderno e fissa i blocchi della prossima settimana. Vivi i prossimi 7 giorni come fossero i più belli della tua vita. Alla fine, avrai provato come ci si sente se non si è legati al tempo e saprai come organizzarti al meglio, evitando la frustrazione.

La Creatività è la tua arma vincente

Sistemata la questione legata al tempo, non ci resta che occuparci del tuo vero punto di forza: la Creatività. Senza di essa, sei nulla. Quella è il motore della tua attività: la vera protagonista del tuo Progetto Creativo di Vita. Se non sai come gestirla, capisci che raggiungere il successo è impossibile vero?

“Cris, mi sento bloccato. Ho sempre vissuto la creatività come una passione. Adesso, tu mi dici che è diventato un business. E io proprio non riesco a capire come farlo funzionare: la creatività è scomparsa!”.

Creatività: la risorsa dell'Artista di SuccessoEcco un’altra cosa comune a molti dei miei clienti: il blocco creativo. L’ispirazione che se ne va nel momento stesso in cui decidono di fare sul serio. Ora, siccome so che quel momento arriverà, lo prevengo affrontandolo in anticipo. In sostanza, aiuto i miei Creativi a vincere la paura del dover creare, prima ancora che si presenti.

E lo faccio stimolando la loro creatività. Facile, sei d’accordo?

Nelle prime fasi di lavoro insieme, li lascio liberi di creare: osare, anche in progetti che – prima – avevano paura solo a immaginare. Chiedo loro di mettere nero su bianco tutte le ispirazioni (nel quaderno di progetto). Ogni idea creativa va annotata, se non vogliono perderla.

Quando provano la soddisfazione di aver creato, quando si sentono gratificati dalla libertà (e iniziano a passare troppe notti insonni), li riportò da me: alla realtà, a Cris.

Questo è il momento di capire quali sono i loro obiettivi. Quali progetti creativi intendono realizzare? Che priorità si sono dati?

Ecco che la paura del blocco creativo svanisce, perché – adesso – hanno tante idee da concretizzare che sarebbero sufficienti per i prossimi 10 anni!

Esercizi di Business e Strategia per Artisti e CreativiFai lo stesso anche tu:

  1. Tieni traccia di tutte le idee creative che ti vengono in mente (pensa a quello che vorresti fare se non dovessi preoccuparti della promozione e della monetizzazione dei progetti)
  2. Concediti la libertà di osare e vivi le sensazioni che provi nel sentirti gratificato
  3. Quando hai almeno 20 idee, fermati!
  4. Mettile in ordine di priorità e scegline 3 da realizzare nei 18 mesi successivi (facendo attenzione alla fattibilità delle stesse)
  5. Infine, inizia a lavorarci!

Un Creativo organizzato è un Creativo di Successo

Questa è la verità. Nessuna formula magica, nessun metodo universale: ognuno deve trovare la propria strada. Quella più adatta a lui. Ecco in cosa consiste il mio lavoro. Ecco come si svolge una mia sessione di consulenza, tra risate, complicità e fogli di carta.

Ora, sai come gestire al meglio le tue risorse: tempo e creatività. Questo ti aiuterà a raggiungere il successo, perché sai che non hai nulla da temere: basta che stai alla larga dalle scuse e inizi a seguire i tuoi obiettivi.

Potrei concludere ripetendoti che sono qui per aiutarti. Ma questo già lo sai.

Grazie per il sostegno!
Oggi ho condiviso con te una parte importante del mio mestiere. Ti ho regalato una sessione di consulenza omaggio. Se sei rimasto soddisfatto delle informazioni che hai letto, ti sarò grata se deciderai di condividerle sui social network o se vorrai lasciare un commento.
The following two tabs change content below.
Cristiana Tumedei
Strategist for Artists&Creative, consulente di web marketing e comunicazione. Curo diversi progetti in rete, come Parliamo Digitale e QuiCopy: spazi dedicati a blogger e comunicatori 2.0. E poi... quasi 30 anni, 11 traslochi all'attivo, una bimba che mi chiama Mamma Cri, appena nata ho ricevuto un battesimo Voodoo. Che altro? Ah, sto costruendo un sogno: #livingoutloud.
Cristiana Tumedei

Ultimi post di Cristiana Tumedei (vedi tutti)

Lascia un commento